PON per la dispersione scolastica. Saranno prorogati i termini per i progetti nelle scuole delle zone terremotate

di redazione

item-thumbnail

Il MIUR, con la nota 13118 dell’11 novembre scorso,avvisa che saranno prorogati i termini per la presentazione dei progetti legati al PON sulla riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa per le zone colpite dagli eventi sismici.

La riapertura dei termini per la presentazione dei progetti limitatamente alle province interessate sarà predisposta non appena sarà completato il ripristino della piena funzionalità delle Istituzioni scolastiche collocate nelle aree provinciali indicate.

Si assicura che i progetti già eventualmente inoltrati da parte delle Istituzioni scolastiche, situate nelle province in indirizzo, rimarranno validi a tutti gli effetti ma la valutazione delle candidature complessive nelle province interessate sarà effettuata a conclusione della nuova scadenza che sarà comunicata nel più breve tempo possibile.

nota 

Versione stampabile
Argomenti: