PON, incremento moduli corsi su tecnologie e approcci metodologici innovativi. Indicazioni Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato la nota n. 108 del 5 gennaio 2017, avente per oggetto “Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Fondo Sociale Europeo. Azione 10.8.4 “Formazione del personale della scuola e della formazione su tecnologie e approcci metodologici innovativi”. Avviso prot. AOODGEFID/6076/2016. Integrazione per corsi di formazione per animatori digitali, team per l’innovazione, personale docente e personale tecnico-amministrativo.”

La nota richiama le disposizioni precedenti in materia (note: n. 12881 del 04/11/2016, n. 18397 del 01/12/2016, n. 18922 del 15/12/2016), relative ai corsi in oggetto e riguardanti:

la chiusura, fissata al 21 novembre 2016, dell’iscrizione ai corsi del personale amministrativo, degli animatori digitali, del team per l’innovazione, del personale docente, del personale per l’assistenza tecnica per le scuole di I ciclo e per il personale tecnico per le scuole di II ciclo;

l’avvio dei  corsi di formazione per animatori digitali, team per l’innovazione, personale docente e personale tecnico-amministrativo;

la trasmissione del Manuale Operativo Gestione (MOG) contenente le disposizioni operative gestionali.

Con la nota del 5 gennaio, l’Amministrazione, considerate le richieste pervenute dagli Snodi territoriali, ha previsto la possibilità di incrementare i moduli formativi attinenti ai suddetti corsi di formazione.

Le le istituzioni scolastiche – Snodi formativi territoriali – sono pertanto invitate ad inoltrare apposita richiesta con l’indicazione, per tipologia e per modulo, del numero di moduli da incrementare, al fine di ottimizzare la realizzazione dei percorsi formativi.

Di seguito la procedura che le scuole devono seguire:

– Predisporre la nota formale di richiesta da cui risulti il numero dei moduli da incrementare per tipologia completa di motivazione;

– Tale nota va digitalizzata e caricata nel sistema formativo SIF 2020 del SIDI, accedendo alla funzione Integrazione presente nel menù funzioni “Integrazioni, rinunce e revoche”. Tale funzione sarà attiva dal 13 al 20 febbraio 2017. Il relativo manuale utente sarà pubblicato nella sezione PON KIT – Disposizioni e manuali al seguente link http://www.istruzione.it/pon/ponkit_disposizioni.html;

– La richiesta sarà analizzata dall’AdG e, se accettata, verrà predisposta entro il 28 febbraio 2017 una nuova lettera di autorizzazione integrativa dei moduli aggiuntivi;

– La scuola potrà visualizzare la nuova lettera nella funzione Lettera di autorizzazione presente nel menù funzioni “Fascicolo di attuazione” del SIF.

Le scuole, inoltre, nel presentare la richiesta di incremento, devono inserire titoli con un elemento identificativo, questo perché il titolo dei vari moduli deve essere sempre diverso o comunque avere un dato identificativo specifico: ad esempio “Strategie per la didattica digitale integrata”: “Strategie per la didattica digitale integrata 1” …

Si ricorda, infine, che se il numero dei partecipanti scende al di sotto dei 9 partecipanti (il minimo previsto) per due incontri consecutivi, il modulo deve essere immediatamente sospeso dopo il secondo incontro consecutivo.

nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione