PON, incremento moduli Avviso “formazione tecnologie e approcci metodologici innovativi”: variare titoli entro il 30 marzo

WhatsApp
Telegram

Il Miur, con la nota n. 108 del 5 gennaio 2017, relativamente all’Avviso “Formazione del personale della scuola e della formazione su tecnologie e approcci metodologici innovativi”, aveva concesso la possibilità agli Snodi Formativi Territoriali di presentare una richiesta di incremento dei moduli, rispetto a quelli già autorizzati, riguardanti i corsi per animatori digitale, team per l’innovazione, personale docente e tecnico-amministrativo.

La suddetta possibilità è stata concessa in seguito alle richieste delle scuole in seguito al maggior numero di iscritti rispetto alle previsioni e/o alle difficoltà di capienza delle aule attrezzate per la formazione.

Facendo seguito alla suddetta nota, il Miur ne ha pubblicata un’altra il 20 marzo 2017, al fine di fornire indicazioni sui titoli da dare ai moduli, che non devono coincidere con quelli dei moduli già autorizzati, ma che devono comunque contenere almeno un elemento identificativo.

Per modificare i titoli dei moduli già autorizzati, leggiamo nella nota, le scuole devono:

– accedere alla funzione presente sul SIDI;

– predisporre una richiesta di variazione dei titoli, indicando sia il vecchio che il nuovo titolo;

– inserire la suddetta richiesta tramite la funzione “Integrazioni”, presente nel sistema informativo SIF 2020 del SIDI.

La variazione dei titoli è possibile dal 21 al 30 marzo 2017.

Le scuole, per l’operazione suddetta, potranno consultare il manuale del sistema informativo che illustra l’utilizzo della summenzionata funzione. Clicca qui.

nota

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur