PON “Inclusione sociale e lotta al disagio”, riapertura termini presentazione progetti aree colpite sisma: dal 5 al 28 aprile

WhatsApp
Telegram

Il Miur riapre i termini per la presentazione delle proposte progettuali nell’ambito dell’Avviso PON “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nelle aree a rischio e in quelle periferiche”.

La riapertura dei termini riguarda soltanto le scuole ubicate nelle province colpite da eventi sismici: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, L’Aquila, Macerata, Perugia, Rieti, Teramo e Terni.

Nella nota si chiarisce, inoltre, che:

  • le scuole delle suddette province, che hanno già inviato i Progetti, non devono procedere ad un ulteriore invio, in quanto quelli inviati sono considerati validi;
  • le scuole delle suddette province, che hanno già inviato i Progetti e vogliono modificarli, possono richiederne lo sblocco;
  • le scuole, che non hanno presentato proposte progettuali, possono procedere all’invio tramite il sistema informativo.

La presentazione dei progetti è possibile dalle ore 10.00 del 5 aprile alle ore 14 del 28 aprile 2017.

Una volta inoltrata, la proposta progettuale dovrà essere firmata digitalmente e inserita in piattaforma SIF 2020. Tale operazione sarà possibile dalle ore 10.00 del 2 maggio alle ore 14.00 dell’8 maggio 2017.

nota

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?