PON 2014-2020, precisazioni su attività e spese pubblicità FSE e FESR

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, come già riferito, ha pubblicato la nota n. 8234 del 29 marzo 2018, al fine di rettificare le disposizioni relative all’ammissibilità dei progetti nell’ambito degli Avvisi “Inclusione e lotta al disagio – Scuole al Centro” e “Competenze Chiave”. 

PON “Inclusione”e “Competenze di Base”, progetti ammessi se Consiglio di Istituto ha avuto approvato conto consuntivo

Con la medesima nota, l’Amministrazione ha fornito anche delle precisazioni in merito alle “Disposizioni e istruzioni per l’attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2014 – 2020” – FESR.

Nello specifico, si forniscono dei chiarimenti in merito alle parti del documento riguardanti le spese di pubblicità.

Questo il chiarimento fornito:

a) Pag. 54 “Con riferimento alle spese di pubblicità, nel caso di ricorso a esperti di settore, individuati a seguito di procedura di selezione ad evidenza pubblica, il massimale è pari a € 70,00/h omnicomprensivo”
b) Pag. 88 “Si precisa che non possono essere riconosciute spese a carico della voce pubblicità relative a incarichi al personale interno o esterno, ma solo per quelle per acquisizione di beni e/o servizi”.
Si precisa che non c’è contraddizione tra le due affermazioni in quanto:
  • il punto a) fa riferimento alle attività di pubblicità richieste dal Fondo Sociale Europeo (FSE);
  • il punto b) a quelle relative al Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR).

Il ricorso a esperti di settore, leggiamo ancora nella nota, qualora necessario per eventi particolari, è possibile anche per l’attività di pubblicità relativamente alle azioni del FESR. In tal caso si può ricorrere a quanto previsto nel punto a) e la relativa spesa è ammissibile.

Quanto sopra precisato verrà inserito anche nelle succitate “Disposizioni e istruzioni per l’attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2014 – 2020” – FESR.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare