PON 2014-20, motivi per cui è possibile chiedere proroga progetti. Richieste dal 20 maggio al 29 giugno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha diramato una nota avente per oggetto il Pon “Per la scuola –Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Fondo Sociale Europeo (FSE).

Realizzazione e allineamento chiusura progetti

Nello specifico, il Miur ricorda quanto già comunicato con la nota n. 4496 del 18/02/2019, relativa alla definizione della tempistica per la realizzazione e l’allineamento della chiusura dei progetti.

Richieste proroga

L’Amministrazione ricorda che, dal 20 maggio al 29 giugno, la piattaforma GPU sarà attiva per l’inserimento della richiesta di proroga. Eventuali richieste già inviate dovranno essere presentate nuovamente, utilizzando l’apposita funzione predisposta sul sistema GPU

Queste le motivazione per cui richiedere la proroga:

1) aumento del numero dei progetti e dei moduli causato dal dimensionamento della rete scolastica (accorpamento di più sedi e quindi di un numero di progetti elevato sulla stessa istituzione scolastica);

2) eventi straordinari (alluvioni, sismi, indisponibilità della struttura ospitante (Avviso 3781/20179 sottoazioni 10.2.5B –10.6.6B –10.6.6D) o della struttura formativa (Avviso 3504/2017 Sottoazione 10.2.3C);

3) tardiva o mancata nomina del Dirigente scolastico e/o del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi.

Nel caso in cui una o più delle sopra riportate opzioni sia evidenziata, il sistema prevede il caricamento di un documento nel quale il Dirigente scolastico illustri le motivazioni alla base della richiesta.

In assenza dei motivi sopra riportati, è possibile chiedere la proroga purché siano soddisfatte (entro la data di inoltro) le seguenti condizioni minime:

a. Presenza di almeno una giornata formativa attuata per un modulo da 60 ore oppure per due moduli da 30 ore per gli avvisi che contemplano l’obbligo di realizzare due moduli (1953/2017–3340/2017-4427/2017;

b. Presenza di almeno una giornata formativa attuata per uno dei moduli del progetto per gli avvisi che non contemplano l’obbligo di realizzare due moduli (2165/2017–2999/2017–3781/2017–1047/2018);

c. Presenza di almeno una giornata formativa attuata per uno o più moduli propedeutici (sottoazione 10.2.2A) per l’avviso 3504/2017.

Qualora manchino anche le summenzionate condizioni minime, la proroga si può comunque chiedere per quei progetti che documentino la presenza di:

  • iscritti (almeno 9 per modulo con eccezione dei moduli presso le sedi carcerarie per le quali sono consentiti moduli anche in presenza di 8 partecipanti)
  • giornate formative calendarizzate (almeno una) entro la data di scadenza di realizzazione delle attività formative fissata nella nota di autorizzazione (31 agosto 2019 ovvero, per gli Avvisi 2669/2017, “Pensiero computazionale” e 1047/2018 “Sport di classe”, 30 settembre 2019).

La data ultima che ciascuna scuola potrà inserire per la chiusura del progetto e per la documentazione dell’attività formativa in GPU, è quella del 20 dicembre 2019.

nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione