Polizia nelle scuole a rischio, Giannelli (ANP): “Bene Valditara, ma attendiamo i dettagli per valutazione compiuta”

WhatsApp
Telegram

Nel dibattito sul rafforzamento della sicurezza nelle scuole italiane, Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione Nazionale Presidi (ANP), ha espresso un cauto ottimismo riguardo alla proposta del Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

La proposta, che segue una serie di aggressioni da parte di genitori nei confronti di docenti e presidi, suggerisce un incremento della presenza delle forze dell’ordine nelle scuole.

Giannelli ha affermato in un’intervista con l’Adnkronos: “Ben venga qualunque intervento legislativo che punti a ripristinare quel senso di autorevolezza e rispetto dell’autorità e dell’altro senza il quale non ha alcun senso parlare di civile convivenza, principi su cui si basa la scuola”. Tale commento sottolinea l’importanza della stabilità e del rispetto dell’autorità nelle istituzioni educative, concetti fondamentali per una convivenza civile e ordinata.

Tuttavia, Giannelli ha anche evidenziato alcune preoccupazioni pratiche, riconoscendo che, nonostante la presenza consolidata delle forze dell’ordine in alcune scuole ad alto rischio, la proposta di una presenza diffusa potrebbe incontrare ostacoli. “Non credo che si possano avere agenti in tutti gli edifici scolastici”, ha detto, riferendosi alle limitazioni dovute alla carenza di risorse umane.

Giannelli ha inoltre messo in discussione l’efficacia di una maggiore presenza delle forze dell’ordine come deterrente agli atti di violenza. Pur accogliendo favorevolmente ogni iniziativa volta a rafforzare l’autorevolezza e il rispetto all’interno dell’ambiente scolastico, ha sottolineato l’importanza di valutare attentamente le misure proposte. “Siamo quindi favorevoli all’iniziativa del Ministro che aspettiamo di leggere in dettaglio per poter esprimere una valutazione compiuta”.

Docenti e ATA aggrediti, Valditara: “Polizia per proteggere le scuole più a rischio. No ai metal detector negli istituti”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri