Polizia a scuola per controlli anti-droga: la preside scopre pertugio in muro, denunciati due studenti

WhatsApp
Telegram

Due minori, un 15 enne ed un 16 enne, sono stati scoperti con circa 100 grammi di hashish durante un appostamento mirato dei carabinieri in un liceo di Firenze e e sono stati denunciati alla procura minorile per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Le loro case sono state perquisite e vi sono stati scoperti altri 100 grammi della stessa droga.

La vicenda, fa sapere l’Arma, si inserisce in un articolato programma di controlli antidroga nelle scuole.

I controlli generali avevano dato esito negativo – sono stati decisivi i sospetti della preside su un anfratto, un pertugio situato dall’altra parte della strada rispetto all’ingresso della scuola.

Qui erano soliti stazionare alcuni studenti poco prima dell’inizio delle lezioni. Con queste informazioni i carabinieri hanno organizzato un servizio di appostamento e la mattina successiva hanno notato come, effettivamente, prima del suono della campanella vi fosse presente un piccolo gruppetto di ragazzi. I due denunciati di 15 e 16 anni sono stati scoperti e denunciati.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur