PoliCultura: la didattica assistita dalle nuove tecnologie

di Lalla
ipsef

Lo Staff PoliCultura – Fino al 31 gennaio 2011 sono aperte le iscrizioni a PoliCultura, un’iniziativa gratuita del Politecnico di Milano, che promuove l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione presso le scuole di ogni livello scolastico.

Lo Staff PoliCultura – Fino al 31 gennaio 2011 sono aperte le iscrizioni a PoliCultura, un’iniziativa gratuita del Politecnico di Milano, che promuove l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione presso le scuole di ogni livello scolastico.

PoliCultura crea un perfetto connubio tra cultura e nuove tecnologie, stimolando gli alunni ad apprendere i temi affrontati in classe in modo più coinvolgente e innovativo. Attraverso la realizzazione di narrazioni multimediali gli studenti hanno l’opportunità di sviluppare abilità tecniche e comunicative molteplici. Dal 2006 più di 500 classi e più di 10.000 allievi, da tutte le regioni d’Italia, hanno partecipato all’iniziativa.

PoliCultura è un’occasione per condurre un’esperienza didattica con le nuove tecnologie: ogni classe, con la guida di uno o più insegnanti, realizza una narrazione multimediale. Il Politecnico di Milano mette a disposizione gratuitamente 1001Storia, un motore multimediale facile ed intuitivo, che non richiede alcun prerequisito tecnico. Il risultato è un applicazione multicanale: un sito web, una versione offline per CD-ROM ed una serie di playlist per qualsiasi strumento con podcast player (iPhone, PC, iPad, smartphone).

PoliCultura è anche occasione per avere visibilità a livello nazionale: tutte le narrazioni chiuse entro il 31 maggio 2011 saranno pubblicate sul sito PoliCultura e trasformate in un sito web in una versione offline per CD-ROM ed in una serie di playlist (per qualsiasi strumento con podcast player).

PoliCultura è un concorso nazionale: i lavori che verranno chiusi entro il 4 aprile 2010, potranno partecipare alla competizione e confrontarsi con le classi di tutta Italia. Tutte le narrazioni saranno valutate da una giuria di docenti del Politecnico di Milano, da esperti, e da insegnanti che hanno partecipato alle passate edizioni. Le classi finaliste saranno invitate alla giornata di premiazione che si terrà a Milano nel mese di giugno 2011.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.policultura.it o contattare HOC-LAB allo 02.2399.9627 o all’indirizzo email: [email protected]

L’iniziativa è sostenuta da Epson e dalla Facoltà di Ingegneria dell’Informazione del Politecnico di Milano.

Versione stampabile
anief
soloformazione