PNRR Istruzione al rallentatore? Fitto rassicura: “Nessun ritardo, tutti gli obiettivi sono stati raggiunti e l’iter prosegue come da programma”

WhatsApp
Telegram

Il Rapporto della Fondazione Agnelli e della Fondazione Astrid, che evidenzia un ritardo significativo nella spesa dei fondi assegnati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), ha suscitato un acceso dibattito sullo stato dell’implementazione delle misure dedicate all’istruzione e alla ricerca.

Secondo il rapporto, su un totale di 20 miliardi di euro assegnati, sono stati spesi solamente 3,3 miliardi, sollevando preoccupazioni sulla tempestività e sull’efficacia dell’utilizzo di queste risorse cruciali per il settore educativo e scientifico.

Il Ministro per gli Affari Europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, ha replicato prontamente alle accuse di ritardo, sostenendo che non vi sono problemi nell’attuazione delle misure Pnrr per l’istruzione e la ricerca. Fitto ha assicurato che tutti gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti e le riforme iniziali stanno procedendo secondo i piani stabiliti.

Fitto ha inoltre riferito agli imminenti cantieri che contribuiranno a completare gli investimenti programmati, prevedendo un notevole aumento della spesa già nei prossimi mesi. Per quanto riguarda l’istruzione, il Ministero chiarirà dettagliatamente lo stato di effettiva attuazione dei progetti.

Tuttavia, le preoccupazioni sollevate dal Rapporto riguardano la trasparenza e l’efficacia degli interventi. Il documento chiede un accesso più dettagliato ai dati relativi a ciascun progetto e al suo stato di attuazione, al fine di monitorare l’evoluzione e valutare l’impatto delle riforme, inclusi obiettivi come la riduzione dei divari territoriali, l’implementazione della Scuola 4.0, l’orientamento scolastico e la formazione dei docenti. In particolare, si pone l’accento sulla qualità delle nuove strutture scolastiche e il rischio che le riforme possano essere svuotate di significato se non implementate con la dovuta cura e attenzione.

Leggi anche

Pnrr Istruzione: avanzamento a rallentatore, solo il 17% dei fondi spesi. Report Fondazione Agnelli-Astrid

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€