PNRR, ecco il bando “Scuola Connessa”: per le scuole fornitura di servizi di connettività Internet a banda ultralarga

WhatsApp
Telegram

Lo scorso 28 gennaio è stato pubblicato il bando “Scuola Connessa”, che viene finanziato dal PNRR. Si tratta di un bando Infratel Italia S.p.a., società in house del Ministero dello sviluppo economico, che mette sul piatto oltre 184 milioni di euro. La scadenza del termine è il 15 marzo alle ore 13.

In particolare la procedura prevede l’individuazione di un operatore economico con cui sottoscrivere un accordo quadro che deve garantire le seguenti prestazioni:

  • fornitura in opera di apparati di utente e del cablaggio interno alla scuola fino alla CPE, compresa fornitura in opera dei cavi, tubi e materiali di posa
  • fornitura della rete di accesso in modalità di cessione di proprietà o di diritto d’uso in favore di Infratel Italia per almeno venti anni
  • servizi di accesso ad Internet
  • servizi di assistenza tecnica e manutenzione.

La velocità del collegamento in accesso fino al Nodo Operatore dovrà essere almeno pari a 1Gbit/s simmetrici, garantiti dalle ore 8 alle ore 18. L’infrastruttura di rete di accesso dovrà consentire l’upgrade di velocità fino a 10 Gbit/s.

L’importo totale posto a gara è di euro 184.424.460,00, di cui oneri per la sicurezza non ribassabili pari a euro 830.678,70, ed è ripartito in otto lotti territoriali, suddivisi come indica la tabella riportata dal sindacato Flc Cgil.

BANDO

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro