PNRR e Scuola 4.0: prorogato al 30 novembre 2023 il termine per gli affidamenti

WhatsApp
Telegram

L’Unità di Missione, operante presso il Ministero dell’Istruzione e del Merito, ha comunicato con la nota 116416 del 28 settembre 2023 una proroga al 30 novembre per quanto riguarda gli affidamenti e le aggiudicazioni inerenti al Piano Scuola 4.0.

Tutti gli altri termini previsti nel PNRR, nel Piano “Scuola 4.0”, e negli Accordi di concessione rimangono fermi e improrogabili. Questi termini riguardano la realizzazione degli ambienti e dei laboratori scolastici e la loro messa in funzione.

Nota_pnrr

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta