Recovery Plan, uno spiraglio per riattivare i corsi abilitanti per i docenti. Pittoni: bene così

WhatsApp
Telegram

La Commissione Cultura al Senato ha dato il via libera al parere sul PNRR (Piano nazionale di rilancio e resilienza)

Ci sono due punti importanti, entrati come condizioni nel parere, che il senatore Mario Pittoni, responsabile Scuola della Lega e vicepresidente della stessa commissione, ritiene fondamentali nel percorso della sua proposta per superare il precariato dei docenti:

23. Si restituisca centralità e continuità alla figura del docente mettendo fine alla sarabanda di precari e supplenti, prevedendo una riforma delle modalità di reclutamento, inclusi i meccanismi concorsuali, che riattivi i percorsi abilitanti; valorizzare la figura professionale del docente anche attraverso un indispensabile aumento retributivo per gli insegnanti e una progressione di carriera correlata all’assunzione crescente di responsabilità e alle valutazioni di merito;

24. Si rafforzino gli investimenti per l’inclusione e il contrasto all’abbandono e alla dispersione scolastica e si prevedano misure volte a ridurre il numero degli alunni per classe, ad aumentare i plessi, in particolare nelle zone svantaggiate e meno popolose, alla creazione di nuovi poli scolastici che ospitino dalle classi primavera fino alla scuola secondaria di primo grado, ad assicurare attenzione al sostegno, a potenziare la presenza e diffusione sul territorio nazionale di asili nido e scuole dell’infanzia anche ricorrendo al sostegno delle scuole paritarie, a semplificare le forme di reclutamento degli insegnanti garantendo la continuità per gli studenti e la territorialità per gli insegnanti, a prevedere presìdi medici nelle scuole.

Precariato, Pittoni (Lega) rilancia: “Ecco il mio disegno di legge per semplificare il reclutamento”

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA