PNRR, bando asili nido: l’Italia chiederà una proroga dei termini: “Alcuni bandi vanno ripensati”. Le parole di Valditara

WhatsApp
Telegram

A causa “dell’inflazione e della crescita dei costi vogliamo chiedere alla Commissione europea uno spostamento oltre al 30 giugno 2023” del termine sui bandi del Pnrr “per asili nido e aggiudicazione dei lavori. Determinati bandi devono essere ripensati, vale anche per la scuola”.

Così il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, intervenendo a ‘Italia 2023: Persone, Lavoro, Impresa’, piattaforma di dialogo promossa da PwC Italia e gruppo Gedi. “Siccome molti enti locali sono in ritardo, vogliamo chiedere una proroga di questo termine” ha concluso.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur