PN scuola e competenze: accesso, utenze e profilature. FAQ

WhatsApp
Telegram

Sul sito dedicato al PN scuola e competenze 2021-2027 sono state pubblicate alcune FAQ utili per accesso, utenze e profilature. Il programma è finanziato tramite i fondi FESR e FSE+, contiene le priorità strategiche del settore istruzione ed ha una durata settennale. Il PN non è stato ancora avviato, a breve sono attesi i primi avvisi.

Il PN 21 – 27 è rivolto alle scuole dell’infanzia, alle scuole del I e del II ciclo d’istruzione e ai CPIA di tutto il territorio nazionale.

È articolato in quattro priorità:

“Priorità 1 – Scuola e Competenze (FSE+)”, punta a migliorare l’inclusività e l’efficacia dei sistemi di istruzione e formazione, promuovere la parità di accesso e l’apprendimento permanente.
“Priorità 2 – Le strutture per la scuola e le competenze (FESR)”, si pone l’obiettivo di migliorare la parità di accesso a servizi di qualità e inclusivi nel campo dell’istruzione, della formazione e dell’apprendimento permanente mediante lo sviluppo di infrastrutture accessibili, anche promuovendo la resilienza dell’istruzione e della formazione online e a distanza.
“Priorità 3 – Assistenza tecnica (FSE+)”, rappresenta un elemento fondamentale per il supporto e la gestione del Programma, assicurando strumenti e metodi che ne consentono uno svolgimento efficace e coerente.
“Priorità 4 – Assistenza Tecnica (FESR)”, finalizzato a supportare la gestione del programma.

FAQ

Come posso accedere ai servizi di SIF2127?
Sarà possibile accedere al sistema Informativo SIF2127 dal portale tematico del PN (https://pn20212027.istruzione.it/), selezionando il tasto “Accedi ai servizi” posto in alto a destra, nell’intestazione della pagina.
Si potrà accedere a SIF2127 anche dall’area riservata del sito del MIM (https://www.miur.gov.it/web/guest/home) premendo sul tasto “Accesso” posto in alto a destra nell’intestazione della pagina previa autenticazione sul portale MIM.

Come ricercare SIF2127 nell’Area riservata del MIM?
Nell’area riservata l’utente potrà ricercare SIF2127 selezionando “Servizi” -> “Tutti i servizi” e cercare per lettera (S).
Inoltre, SIF2127, potrà essere salvato tra i preferiti (la stellina) così da consentire una selezione più veloce per gli accessi successivi.

Chi può accedere ai servizi?
Al nuovo sistema possono accedere sia utenti in possesso di credenziali SIDI che utenti del portale (IAM). Tutti i DS e i DSGA delle scuole statali, i Coordinatori e i Legali Rappresentanti delle paritarie, saranno automaticamente profilati.
Gli altri soggetti potranno accedere automaticamente con SPID, CIE ed eIDAS.
Eventuali soggetti non profilati potranno fare la richiesta di abilitazione direttamente all’interno dell’applicazione.

Come avviene l’accesso ai servizi di SIF2127?
L’utente accede all’applicazione inserendo, nella pagina di Login dell’Area Riservata del portale MIM, le credenziali IAM se disponibili oppure SPID / CIE / eIDAS.
Ciascun utente che accede deve avere un’utenza del portale IAM mentre l’autorizzazione e la profilazione di secondo livello è gestita internamente all’applicazione. All’interno dell’applicazione è quindi presente il censimento dell’utente con il relativo ruolo/ruoli.

Quali sono le condizioni abilitanti per accedere a SIF2127?
Ciascun utente che accede a SIF2127 deve avere un’utenza del sistema di Identity & Access Management (IAM) del MIM mentre l’autorizzazione e la profilazione di secondo livello è gestita internamente dall’applicazione. E’ possibile accedere sia con credenziali SIDI che con SPID / CIE / eIDAS.

Come posso recuperare l’utenza di accesso al portale MIM?
Se l’utente non ricorda l’utenza di accesso al portale MIM, può utilizzare la funzionalità di recupero presente nel pannello di login, selezionando “Username dimenticato?”.

Come posso recuperare la password di accesso al portale MIM?
Se l’utente non ricorda la password di accesso al portale MIM, può utilizzare la funzionalità di recupero presente nel pannello di login, selezionando “Password dimenticata?”.

Cosa devo fare se a seguito della registrazione al portale MIM non ricevo nessuna email di conferma?
Se la registrazione al portale MIM è stata effettuata con una email PEC oppure se dopo la registrazione non ricevo nessuna email di conferma (verificare che l’email di conferma non sia finita tra gli spam), è possibile richiedere una nuova registrazione cancellando la precedente. Nella pagina di login (https://iam.pubblica.istruzione.it/) selezionare la voce “Registrati” e inserire il codice fiscale. Sarà mostrato il seguente messaggio: “Registrazione non perfezionata”. Premere il pulsante “Nuova Registrazione” per avviare una nuova registrazione modificando l’indirizzo email. Nel caso di utilizzo della PEC va verificato se l’indirizzo è abilitato a ricevere comunicazioni da caselle di posta non PEC

WhatsApp
Telegram