Placement e orientamento nelle scuole superiori: pubblicati i bandi di Piemonte e Sicilia

Stampa

 dal sito italialavoro.it – Puntare su orientamento e placement sin dalle scuole superiori per favorire l’occupazione giovanile. E’ questo l’obiettivo della Regione Piemonte e della Regione Sicilia. Italia Lavoro, d’intesa con entrambi gli Enti regionali, ha infatti pubblicato i bandi per favorire l’attivazione e la qualificazione dei servizi di intermediazione in 26 scuole, o reti di scuole, piemontesi e in 27 scuole siciliane.

 dal sito italialavoro.it – Puntare su orientamento e placement sin dalle scuole superiori per favorire l’occupazione giovanile. E’ questo l’obiettivo della Regione Piemonte e della Regione Sicilia. Italia Lavoro, d’intesa con entrambi gli Enti regionali, ha infatti pubblicato i bandi per favorire l’attivazione e la qualificazione dei servizi di intermediazione in 26 scuole, o reti di scuole, piemontesi e in 27 scuole siciliane.

 
 
 
Alla base dell’iniziativa c’è la volontà di aiutare diplomandi e diplomati a trovare un’occupazione, riducendo il tempo che passa tra il diploma e l’ingresso nel mondo del lavoro. I due avvisi pubblici rientrano nelle attività della Linea 2 del programma FIxO “Scuola&Università”. Attività che proseguiranno con la pubblicazione degli altri bandi regionali.
 
 
 
Le scuole selezionate beneficeranno di un contributo fino a un massimo di 30 mila euro e dell’assistenza tecnica di Italia Lavoro per strutturare e rafforzare i servizi di placement e di orientamento al lavoro e alle professioni.
 
 
 
Ogni istituto scolastico avrà inoltre la possibilità di realizzare 150 percorsi di orientamento e placement per diplomati e diplomandi.
 
La finalità è di coinvolgere 3900 giovani in Piemonte e 4050 in Sicilia, con lo scopo di aiutarli a trovare un lavoro attraverso un’azione mirata e personalizzata.
 
 
 
Le scuole piemontesi che intendono candidarsi dovranno presentare la domanda di partecipazione a partire dalle 9,30 del prossimo 4 febbraio, fino alle 16 del prossimo 4 marzo. Quelle siciliane avranno tempo dalle 9,30 del 4 febbraio fino alle 16 del 15 marzo.
 
 
 
Oltre a quelli di Piemonte e Sicilia, nell’ambito della Linea 2 di FIxO “Scuola&Università” sono già stati pubblicati gli avvisi di Marche, Liguria ed Emilia Romagna.
 
 
 
Consulta il bando del Piemonte
 
 
 
Consulta il bando della Sicilia

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia