“Più istituti tecnici, alberghieri e professionali. Altro che più licei”. A dirlo Matteo Salvini

WhatsApp
Telegram

Risponde così alla proposta di Calenda il segretario della Lega durante un itervento alla festa della Lega Romagna a Cervia, nel Ravennate. Al centro la proposta del leader di Azione che, indipendentemente dallo “stato sociale”, tutti i ragazzi devono andare al liceo.

Non è dello stesso avviso il segretario della Lega che così commenta: “Sulla scuola faremo l’opposto di quello che sostiene Calenda: vogliamo più specializzazioni, più istituti tecnici, professionali e alberghieri collegati col mondo del lavoro”.

La proposta di Azione era già stata oggetto di critiche soprattutto dal Centro destra. Oltre alla Lega, anche Forza Italia si era detta contraria. Valentina Aprea, infatti, aveva commentato la proposta come “sbagliata e anacronistica che porterebbe ad aumentare ulteriormente la dispersione scolastica e formativa già molto alta nel nostro Paese e azzererebbe l’Istruzione e Formazione Professionale delle Regioni”

“I ragazzi devono andare al liceo, poi agli istituti tecnici”. La proposta di Calenda fa discutere. Sei d’accordo? VOTA IL SONDAGGIO

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur