Più della metà degli italiani favorevoli a riaprire la scuola dopo Natale: il sondaggio SWG

Stampa

Solo un italiano su 5 vorrebbe più aperture per le feste di Natale. Le misure per il contenimento del Covid-19 infatti dovrebbero essere attenuate per il 21% degli italiani nel periodo delle festività.

Questo è quanto emerge dallo studio condotto dalla società di monitoraggio Swg, che ha preso in esame il periodo che va dal 23 al 29 novembre.

Tra il 21% del campione intervistato che vorrebbe una attenuazione delle misure da parte del Governo il 33% ha più di 64 anni. Il 44% degli intervistati ritiene, invece, che occorra mantenere le attuali misure finché la situazione epidemiologica non migliori sensibilmente.

Per il 29% sono necessarie misure ancora più restrittive per i rischi di diffusione della pandemia che può portare il periodo delle feste di Natale.

Per quanto riguarda, invece, la scuola, il 55% degli intervistati vorrebbe riaprire gli istituti dopo le festività natalizie.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur