Più alternanza scuola-lavoro

Di
Stampa

red – Lo ha affermato il Minsitro Profumo durante un intervenuto alla Camera al convegno "La questione scolastica dall’Assemblea Costituente ai giorni nostri" organizzato dal Movimento nazionale dei Cristiano Riformisti

red – Lo ha affermato il Minsitro Profumo durante un intervenuto alla Camera al convegno "La questione scolastica dall’Assemblea Costituente ai giorni nostri" organizzato dal Movimento nazionale dei Cristiano Riformisti

Occorre creare un raccordo tra la scuola e il lavoro. Dobbiamo pensare ad una nuova alleanza tra formazione e professione”. Ha continuato: ‘‘Il modello con cui siamo cresciuti, la fase di formazione, del lavoro e quiescenza, nel futuro non sara’ piu’ cosi’. Ci saranno molte piu’ fasi di alternanza scuola-lavoro e dovremo ridisegnare il percorso attraverso il quale i nostri figli dovranno muoversi”.

"L’alternanza scuola-lavoro – ha conncluso il Ministro – deve essere l’elemento anticipatorio rispetto all’invecchiamento precoce delle conoscenze. Dovremmo essere in grado di anticipare i processi e individuare le strategie Paese attraverso il quale poter creare una nuova classe di persone in grado di anticipare i processi e non essere solo degli inseguitori”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur