Pittoni (Lega): “Azzolina dice che la DaD ha funzionato al 90%? Non è vero! Bisognava investire stabilizzando il corpo docente”

Stampa

Il senatore della Lega Mario Pittoni, intervenuto a Coffè break su La7, parla della riapertura scuole e della didattica a distanza

Da subito abbiamo detto che le scuole dovevano essere aperte ovviamente in presenza delle condizioni di sicurezza sanitaria“, spiega il responsabile scuola della Lega.

Il senatore Pittoni parla anche della didattica a distanza: “Azzolina raccontava che funziona al 90%. Ma non è vero, funzionava al 30-40%. Bisognava potenziare il servizio stabilizzando il corpo docente, preparare gli insegnanti“.

Secondo Pittoni, “quando utilizziamo 200 mila docenti supplenti il rapporto umano non si crea facilmente con gli alunni e quindi a maggior ragione con la DaD questo è un problema“.

Ritorno in classe, il Ministero: alle superiori confermata la Dad fino al 9 gennaio, didattica in presenza almeno al 50% dall’11. NOTA [PDF]

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!