Pittoni, Lega: al momento solo un leader parla di scuola ed è Salvini

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riceviamo e pubblichiamo una breve dichiarazione del Senatore Mario Pittoni relativamente al lancio di agenzia della Reuters che ha riportato le parole di Matteo Salvini pronunciate a Radio 105 relativamente ad un ipotetico governo Lega-M5S.

Nelle dichiarazioni riportate dall’agenzia, Salvini avanzava quali priorità per il proprio partito ministeri quali: Interno, Bilancio o Tesoro, Agricoltura e Pesca, nonché un possibile Ministero sulla Disabilità. Ma non dimenticava di far riferimento anche alla necessità di una riforma della scuola e della giustizia.

Sulla questione è intervenuto il responsabile scuola della Lega, Mario Pittoni, che ci ha inviato una breve nota. “Il fatto che Matteo Salvini, – scrive –nell’intervista a “Matrix” su Rete 105,  rispondendo al conduttore che chiedeva quali sarebbero i dicasteri richiesti dal suo partito nel futuro governo abbia tra le altre cose sottolineato la centralità della scuola, credo tolga ogni dubbio sul suo interesse per questo settore. Come s’è visto anche l’altra sera a “Porta a Porta”, in questo momento c’è un solo leader a parlare di scuola ed è Salvini

Governo Lega-M5S: istruzione ai cinquestellati. La proposta di Matteo Salvini, centrale riforma della scuola. Ecco il programma

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione