Pittoni (Lega): affossare le scuole paritarie avrebbe costi miliardari

Stampa

“Il Governo faccia bene i conti prima di affossare per motivi ideologici il sistema pubblico dell’Istruzione basato su scuole statali e paritarie (in attuazione di un principio costituzionale).

Quanto finora stanziato è assolutamente insufficiente: in seguito all’emergenza sanitaria rischiano la chiusura non meno di 4.000 istituti paritari (un terzo del totale), costringendo 300.000 studenti a rivolgersi alla scuola pubblica, con un costo aggiuntivo per lo Stato di almeno 2 miliardi”.

Lo dichiara il senatore Mario Pittoni, presidente della commissione Cultura a palazzo Madama e responsabile del dipartimento Istruzione della Lega.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur