Piove? All’Agorà splende il sole… sulle speranze dei precari della scuola…

Stampa

inviato dal sindacato AGORA’ – 13 le sentenze degli ultimi giorni, tutte favorevoli ai ricorrenti iscritti all’Agorà in materia di illegittimità delle reiterazioni degli incarichi sulla base delle graduatorie permanenti USP di DOCENTI ed ATA, senza assunzione in ruolo

inviato dal sindacato AGORA’ – 13 le sentenze degli ultimi giorni, tutte favorevoli ai ricorrenti iscritti all’Agorà in materia di illegittimità delle reiterazioni degli incarichi sulla base delle graduatorie permanenti USP di DOCENTI ed ATA, senza assunzione in ruolo

Non abbiamo dubbi sul fatto che il percorso evolutivo, messo in campo da Agorà, attraverso le proprie specifiche competenze tecnico/giuridiche porterà in tempi ravvicinati al conseguimento dell’obiettivo principale del “petitum”, ovvero la certezza del posto fisso, attraverso un effetto dissuasivo sul permanere della illegittimità di comportamento, legato alle sanzioni ripetutamente irrogate a carico della Amm.ne

Non a caso, infatti, Agorà – attraverso la proposizione di un ricorso normativamente ineccepibile frutto del confronto tra i propri tecnici ed i legali prescelti – ha potuto ottenere per i propri ricorrenti – senza alcuna eccezione – un “quantum” che – con effetto alone – potrà recare analoghi benefici ad ulteriori ricorrenti …

In attesa che un magistrato si assuma l’onere della trasformazione degli incarichi a tempo determinato in incarichi a tempo indeterminato, coniugando la normativa in vigore tra “pubblico”e “privato” nell’ambito del Pubblico Impiego “privatizzato”, l’Agorà continua la sua opera in favore dei precari ….
con ricorsi singoli, a tutela di ciascun ricorrente ..
DOCENTE e ATA

Il patrocinio dei ricorsi è affidato agli Avv.ti Cristiana Zanella e Antonio De Angelis

Vai al sito del sindacato Agorà

Scarica la sentenza di Terni n. 21/2010

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione