Piemonte, crescita costante e allarmante di casi a scuola: 3.796 gli studenti positivi

Stampa

Dal 20 settembre al 29 ottobre sono stati riscontrati nelle scuole piemontesi 3.796 casi di studenti con positività al virus, con una crescita costante ed allarmante dai 138 casi del 14 ottobre ai 374 del 29 ottobre, rilevata per il 52% nelle superiori.

E’ questa una delle motivazioni fornite dalla Regione in merito al passaggio, con la nuova ordinanza, nelle superiori alla didattica a distanza al 100%, al posto del 50% fissato dall’ordinanza del 20 ottobre.

E proprio ieri il governatore Cirio ha spiegato che l’aumento dei contagi si registra soprattutto nella fascia 14-18 anni, da qui la decisione di sospendere le attività in presenza di tutte le scuole secondarie di secondo grado della regione.

Piemonte, raccomandato uso mascherina nelle primarie e medie. Fino al 24 novembre chiuse le scuole superiori. ORDINANZA

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole