Piattaforma digitale unica dal prossimo anno scolastico, Azzolina: “Costruiamo la scuola del futuro”

Stampa
La Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina torna a parlare della piattaforma unica digitale per le scuole che dovrebbe essere pronta per il prossimo anno scolastico.
Continua il lavoro del Ministero dell’Istruzione per consegnare alle scuole, per il prossimo anno scolastico, una piattaforma digitale unica, integrata con tutti i servizi e le funzionalità utili per le scuole, compresi gli strumenti per la didattica digitale“, scrive su Facebook Azzolina.

Lavoriamo alla scuola del futuro. Costruiamo oggi gli strumenti che saranno utili domani. Abbiamo il dovere di farlo. Ce lo ha insegnato questa emergenza che ha imposto una accelerazione sul digitale“, prosegue la Ministra che pensa alla piattaforma unica per la didattica digitale in prospettiva futura: “Dobbiamo cogliere questa sfida e farne una leva per guardare a una scuola più innovativa, proiettata al futuro, con gli studenti e le studentesse sempre più al centro.

Il Ministero, ricordiamo, durante l’emergenza covid, si è attivato per mettere a disposizione degli Istituti scolastici soluzioni utilizzabili in modo gratuito, attraverso avvisi pubblici rivolti alle aziende.

Ecco perchè, visto l’assenza di una piattaforma pubblica, il Ministero sta puntando ad un progetto per il prossimo anno scolastico.

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur