Piantedosi ai giovani: “Non rinunciate a costruire la vostra personalità attraverso lo studio”

WhatsApp
Telegram

“Fare cultura, dedicarsi alla cultura, studiare, nel caso dei giovani, significa alimentare la propria libertà”. Così il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, nel suo intervento alla cerimonia di consegna del “Premio Narrativa Giovane”, a Firenze.

C’è un tratto comune che va dalla libertà, alla cultura e alla politica, che significa anche predisporsi al cambiamento. L’esortazione rispetto a giornate come quella di oggi è a non rinunciare a costruire la vostra personalità attraverso lo studio e, appunto, la cultura“, ha sottolineato Piantedosi rivolgendosi ai giovani.

Essere giovani – ha aggiunto –troppo spesso viene identificato come un concetto antagonistico a tutto ciò che non è giovane, tendendo a massificare i giovani in un’unica identità indistinta. In realtà i giovani hanno una loro personalità: quindi hanno diritto, tramite lo studio e la cultura, ad alimentare la propria personalità diversificandola da quella degli altri“.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri