Piano scuola, nelle zone bianche sì alle attività di gruppo in palestra, ma con distanza di almeno due metri

Stampa

Nel piano scuola approvato dal Ministero dell’Istruzione c’è spazio anche per l’educazione fisica e palestre. In zona bianca possibili le attività di gruppo, ma preferibili quelle individuali. Nelle zone gialle o arancioni, concesse solo le attività individuali.

L’utilizzo dei locali della scuola va riservato alla realizzazione di attività didattica. Nell’ipotesi di accordi già intercorsi con gli Enti locali proprietari delle palestre che ne prevedano l’utilizzo da parte di soggetti esterni, così come in quella di eventuali accordo che avessero a sopraggiungere in corso d’anno, il CTS li ritiene considerabili solo in zona bianca, subordinatamente all’assicurazione di adeguata pulizia e sanificazione dopo ogni uso.

Rientro a scuola, green pass per docenti e Ata, mascherina, distanziamento, orari scaglionati: tutto quello che c’è da sapere [LO SPECIALE]

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”