Piano Scuola Estate, sarà dedicato all’integrazione dei ragazzi ucraini

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha confermato alla stampa che il Piano Scuola Estate sarà dedicato all’integrazione dei ragazzi ucraini.

Una parte del Piano sarà dedicato “all’integrazione” e “all’inclusione” dei ragazzi che sono fuggiti dalla guerra. Un percorso che sarà realizzato “mantenendo la continuità linguistica”.

Il Ministero ha predisposto un’area del sito una sezione interamente dedicata all’emergenza Ucraina dov’è possibile reperire materiali informativi e didattici, riferimenti normativi, note, circolari e indicazioni operative.

Sempre il ministro dell’Istruzione, recentemente, ha aggiunto: “L’anno scorso abbiamo lanciato un programma di scuola d’estate per il recupero delle competenze; il programma per la prossima estate punta a insegnare ai nostri ragazzi la solidarietà attiva, sforzandosi di trovare mezzi di comunicazione condivisibili. Diamo grande importanza al programma della scuola d’estate con attività che non saranno strettamente disciplinari ma che puntano a creare una comunità. Disponiamo di risorse nostre ed europee: abbiamo quasi 50 milioni, l’Europa c’è”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur