Piano scuola estate, nel Lazio anche gite e viaggi d’istruzione. L’assessore Di Berardino: “In arrivo 1 milione e mezzo di euro”

Stampa

“Condividiamo pienamente il programma lanciato dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi sull’apertura delle scuole durante la stagione estiva. Il Piano estate permetterà di recuperare quella socialità tanto compromessa dai mesi di chiusura”.

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Scuola e Formazione della Regione Lazio.

Come Regione Lazio abbiamo deciso di integrare ulteriormente questa opportunità, con interventi come gite e viaggi di istruzione. Con un finanziamento di almeno 1 milione e mezzo di euro ci rivolgiamo agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, paritarie e statali e con particolare riferimento a coloro che vivono in famiglie con condizioni economiche maggiormente svantaggiate“, aggiunge l’assessore laziale.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur