Piano Scuola estate, Ghizzoni (PD): “Ottimo, apprezziamo l’idea del ministro Bianchi”

Stampa

“Condividiamo e apprezziamo gli obiettivi del Piano scuola estate 2021 disposto dal ministro Bianchi, che porta in dote solide basi finanziarie alle scuole, 520 milioni tra risorse Pon e nuovi finanziamenti del decreto Sostegni, per potenziare le capacità relazionali e di socialità e rinforzare i saperi e le competenze disciplinari”.

Così in una nota Manuela Ghizzoni, responsabile Istruzione, Università e Ricerca nella segreteria del Pd.

“Dopo l’alternanza di lezioni in presenza o a distanza – continua -, le difficoltà per progettare la didattica integrata e la fatica di apprendere in ambienti digitali, non sempre con adeguata strumentazione, è importante offrire, a tutte e tutti su basa volontaria, un ampio ventaglio di opportunità che si svilupperanno dall’estate all’autunno. Le scuole dell’autonomia hanno idee e sono pronte a predisporre i propri progetti, strettamente connessi al loro contesto territoriale e sociale, per contrastare la povertà educative e le nuove fragilità”.

Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”