Piano Scuola Digitale, 3 milioni di euro alle scuole dell’Emilia-Romagna

Stampa

Regione Emilia – Romagna – Le scuole dell’Emilia-Romagna riceveranno presto le dotazioni del Piano Nazionale Scuola Digitale. L’Ufficio Scolastico Regionale ha pubblicato i Decreti 202 e 203 che attribuiscono alle scuole e classi assegnatarie gli strumenti delle azioni LIM, [email protected] 2.0, [email protected] 2.0.

Il Piano, sulla base di un accordo sottoscritto in Conferenza Stato-Regioni nel luglio scorso con tredici Regioni italiane, assegna all’Emilia-Romagna una somma di 2 milioni e 140 mila euro.

Regione Emilia – Romagna – Le scuole dell’Emilia-Romagna riceveranno presto le dotazioni del Piano Nazionale Scuola Digitale. L’Ufficio Scolastico Regionale ha pubblicato i Decreti 202 e 203 che attribuiscono alle scuole e classi assegnatarie gli strumenti delle azioni LIM, [email protected] 2.0, [email protected] 2.0.

Il Piano, sulla base di un accordo sottoscritto in Conferenza Stato-Regioni nel luglio scorso con tredici Regioni italiane, assegna all’Emilia-Romagna una somma di 2 milioni e 140 mila euro.

La Regione Emilia-Romagna cofinanzierà l’intervento con 857 mila euro in virtù di uno specifico accordo sottoscritto con l’Ufficio Scolastico Regionale e il Ministero.

"In Emilia-Romagna le risorse saranno prioritariamente destinate alle scuole delle zone colpite dagli eventi sismici e a quelle del territorio montano – spiega l’assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi – Crediamo che le metodologie didattiche innovative siano una opportunità importante proprio per le scuole che si trovano per diverse ragioni in situazioni di maggiore difficoltà".

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur