Piano Scuola, studenti fragili possono avvalersi della didattica a distanza

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’Istruzione ha fornito il Piano per la prosecuzione dell’anno scolastico 2021-22. Si tratta di un aggiornamento del Piano già reso noto, prima dell’inizio dell’anno scolastico attualmente in corso.

Per quanto riguarda la disabilità e l’inclusione scolastica, il Ministero specifica che rimane confermata la deroga all’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie per gli alunni con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina.

Per l’assistenza di studenti con disabilità certificata, non essendo sempre possibile garantire il distanziamento fisico dallo studente, rimane previsto per il personale l’utilizzo di ulteriori dispositivi.

Deve ritenersi confermata anche la previsione dell’articolo 58, comma 1, lett. d), decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito con legge 23 luglio 2021, n. 106, che prevede la possibilità che, in ragione della “necessità degli studenti con patologie gravi o immunodepressi, in possesso di certificati rilasciati dalle competenti autorità sanitarie, “ sia consentito loro “… di poter seguire la programmazione scolastica avvalendosi anche eventualmente della didattica a distanza”.

PIANO SCUOLA AGGIORNATO

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?