Piano Scuola 2022, ricambio d’aria continuo e igiene delle mani. 30 milioni per le scuole. Le raccomandazioni del Ministero

WhatsApp
Telegram

Per la prosecuzione dell’anno scolastico 2021-2022. Il Ministero dell’Istruzione ha aggiornato il Piano Scuola 2021-22.

Per quanto riguarda la cura degli ambienti, il Ministero raccomanda che rimane invariata la necessità di continuare ad assicurare il rispetto delle ordinarie misure di aerazione dei locali e di sanificazione quotidiana di tutti gli ambienti.

È necessario seguitare a garantire un adeguato ricambio d’aria nei luoghi di permanenza tenendo conto delle dimensioni e dell’ampiezza di ambienti e spazi, del numero di fruitori presenti e identificare eventuali ambienti/spazi scarsamente ventilatati.

Dovrà pure proseguire la pratica dell’igiene delle mani e la messa a disposizione di erogatori di prodotti disinfettanti, già ordinariamente adottati dalle istituzioni scolastiche.

Non solo. In base al Decreto Ucraina, sono previsti 30 milioni di euro per l’acquisto di dispositivi di protezione, di materiali per l’igiene individuale e degli ambienti nonché di ogni altro materiale, anche di consumo, utilizzabile in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19

“Al fine di contenere il rischio epidemiologico, il Fondo per l’emergenza epidemiologica da COVID-19 per l’anno scolastico 2021/2022 di cui all’articolo 58, comma 4, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, è incrementato nel limite di spesa di 30 milioni di euro nel 2022”.

PIANO SCUOLA AGGIORNATO

Emergenza covid, per la scuola 30 milioni per l’acquisto di dispostivi di protezione, l’igiene individuale e degli ambienti. Lo prevede il decreto Ucraina [PDF]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur