05 Agosto 2020 - Aggiornato alle 23:56

Piano Nazionale Scuola Digitale. Individuazione degli animatori digitali da parte delle scuole entro il 10 dicembre

Il MIUR ha pubblicato la nota in cui chiede alle scuole di individuare un animatore digitale, che guidi la comunità scolastica alla digitalizzazione della scuola, e che si occupi di diffondere le politiche legate all'innovazione didattica attraverso azioni di accompagnamento e di sostegno sul territorio del Piano nazionale Scuola digitale.

Il MIUR ha pubblicato la nota in cui chiede alle scuole di individuare un animatore digitale, che guidi la comunità scolastica alla digitalizzazione della scuola, e che si occupi di diffondere le politiche legate all'innovazione didattica attraverso azioni di accompagnamento e di sostegno sul territorio del Piano nazionale Scuola digitale.

Dovrà quindi occuparsi di formazione interna attraverso laboratori formativi, di coinvolgimento della comunità scolastica organizzando workshop per gli studenti sui temi del PSND, della creazione di soluzioni innovative coerenti con l'analisi dei fabbisogni della scuola stessa. 

Le scuole dovranno individuare il loro animatore digitale entro il 10 dicembre 2015. A tal fine è stata predisposta una piattaforma, che consente l'inserimento on line dei dati relativi all'animatore digitale.

Dal 23 novembre 2015, ciascun dirigente scolastico riceverà una e-mail con il link dal quale sarà possibile accedere alla piattaforma, che sarà attiva dal 23 novembre al 10 dicembre. 

nota

Ritorno a scuola. Il 14 settembre il riavvio in sicurezza, previsti nuovi spazi alternativi. Segui i corsi di Eurosofia sugli adeguamenti necessari