Piano Nazionale Scuola Digitale, il Ministero consulta docenti e dirigenti. Ecco i questionari da compilare entro il 15 novembre

WhatsApp
Telegram

L’11 ottobre la prima riunione del Comitato tecnico-scientifico del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), istituito a supporto della Direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale. A Didacta Sicilia il via alla riprogettazione e all’attualizzazione del Piano. Ora il Ministero chiede consulta docenti e dirigenti scolastici attraverso un questionario.

“Ogni singola esperienza potrà diventare una risorsa abilitante il cambiamento di ciascuna scuola, pur mantenendo salde le proprie caratteristiche identitarie” scrive il MI nella nota del 27 ottobre.

“Nell’ottica di una progettualità condivisa, si ritiene fondamentale l’apporto di coloro i quali, nella quotidianità del “fare scuola”, hanno ben chiari gli effettivi bisogni, la percezione di cosa ha realmente funzionato e possono suggerire modalità e azioni nuove o più efficaci” spiega.

Per questo il Ministero invita docenti e dirigenti scolastici a riflettere sulla loro idea di scuola del futuro attraverso la compilazione di un questionario.

In una seconda fase si ascolteranno anche agli studenti.

“Questa Direzione e il Comitato Tecnico-Scientifico faranno tesoro di questi contributi per la riprogettazione e l’attualizzazione del nuovo PNSD” si sottolinea.
La consultazione è aperta fino alle 23.59 di martedì 15 novembre 2022.

I link ai questionari vengono inviati con apposita mail a tutte le scuole.

NOTA

QUESTIONARIO DS

QUESTIONARIO docenti

Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), costituito il Comitato tecnico scientifico: oggi la prima riunione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur