Piano nazionale cinema e immagini per la scuola: pubblicati i bandi

WhatsApp
Telegram

Pubblicati dal ministero dell’Istruzione i bandi per i progetti di rilevanza nazionale e territoriale per scuole ed enti del settore. I bandi sono tre: “Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione” dedicato alle istituzioni scolastiche statali e paritarie di ogni ordine e grado; “Progetti di rilevanza territoriale”; “Progetti di rilevanza nazionale”.

“Progetti di rilevanza territoriale” e “Progetti di rilevanza nazionale” sono dedicati agli enti aventi come finalità statutaria o attività principale la promozione del cinema e dell’audiovisivo con particolare riferimento all’educazione all’immagine “per” e “nelle” scuole di ogni ordine e grado e alla promozione del pubblico giovane.

“Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione” è invece espressamente dedicato al mondo della scuola.

Il bando è articolato in tre linee progettuali:
a) “CinemaScuola LAB – secondarie di I e II grado” destinata alle scuole statali e paritarie secondarie di I e di II grado;
b) “CinemaScuola LAB – infanzia e primarie” destinata alle scuole statali e paritarie dell’infanzia e primarie;
c) “Visioni Fuori-Luogo” destinata alle istituzioni scolastiche statali e paritarie secondarie di I e II grado situate in aree a rischio, aree periferiche e nelle zone più disagiate del Paese e maggiormente interessate dal fenomeno della dispersione scolastica.

Le domande relative al bando per le scuole “Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione” possono essere presentate a partire dal giorno 14 marzo 2022, fino alle ore 12:00 del giorno 13 maggio 2022.

Nota e bandi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur