Piano immissioni anche per abilitati delle GI. Simonetti (Lega): PD apre gli occhi

di redazione
ipsef

Il deputato leghista Roberto Simonetti oggi in commissione Lavoro, in sede di parere al DDL Buona scuola, ha ottenuto una risposta positiva sull'estensione del piano straordinario di immissioni in ruolo anche agli abilitati delle GI. Secondo il deputata leghista il PD avrebbe "aperto gli occhi".

Il deputato leghista Roberto Simonetti oggi in commissione Lavoro, in sede di parere al DDL Buona scuola, ha ottenuto una risposta positiva sull'estensione del piano straordinario di immissioni in ruolo anche agli abilitati delle GI. Secondo il deputata leghista il PD avrebbe "aperto gli occhi".

Riportiamo la sua dichiarazione "La commissione cultura valuterà di estendere il piano straordinario di assunzioni anche ai docenti abilitati iscritti a pieno titolo nelle graduatorie di circolo e di istituto. L'obiettivo è sanare l'attuale, e palese, discriminazione tra abilitati, alcuni dei quali in graduatoria con la sola Siss, ma altri esclusi perché senza concorso.

Siamo riusciti a far aprire gli occhi al Pd, che pare aver preso coscienza che tutti i precari devono essere salvaguardati, senza disparità di trattamento.

Auspichiamo che la commissione di merito voglia sanare le attuali storture, dando a tutti i docenti le garanzie e i diritti che aspettano da anni".

Anche l'ex Ministro Giannini qualche giorno fa aveva lanciato a Renzi un appello per l'assunzione dei docenti abilitati con TFA e PAS

Intanto il DDL Scuola, licenziato dalla VII Commissione Cultura, comincerà ad essere discusso giovedì in aula. Al momento il piano prevede 100.701 assunzioni per i docenti inseriti nelle Graduatorie ad esaurimento e nelle graduatorie di merito in qualità di vincitori. L'apertura all'assunzione di altri docenti senza concorso potrebbe far diventare il piano pluriennale, ma certo non mettere in discussione quanto già stabilito per GaE e GM.

Sulle dichiarazioni dell'Onorevole leghista invece al momento non riscontriamo conferma da parte del PD, anzi il Premier Matteo Renzi attaverso #matteorisponde chiude ancora una volta le porte agli abilitati TFA

Interviene invece il responsabile scuola della Lega, Mario Pittoni, che ci chiarisce che l'osservazione della Commissione Lavoro sarà trasmessa alla Commissione Cultura, che valuterà se recepirla o meno. Dichiarazione

Renzi: "comprendo rabbia abilitati TFA". E gli insegnanti gli chiedono nuovo PAS. #Matteorisponde

Riforma, scarica il testo che sarà licenziato dalla VII Commissione cultura

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione