Piano formazione 2016/18 ATA, si punta sull’online. Tutto il piano

di redazione
ipsef

Il Ministero ha pubblicato il piano triennale di formazione del personale ATA. I destinatari, in particolare sono il personale della dirigenza e le aree funzionali.

Il Ministero ha pubblicato il piano triennale di formazione del personale ATA. I destinatari, in particolare sono il personale della dirigenza e le aree funzionali.

Il testo risponde alle esigenze legate ai cambiamenti e alle riforme attuate in questi anni.

I corsi riguarderanno l'area dirigenziale, quella comune e quella funzionale.

Le aree tematiche riguardano quella giuridico-amministrativo-contabile, socio-organizzativa, tecnologica ai fini dell'automazione, culturale generale.

I corsi saranno erogati in presenza e online in modalità "blanded" con una valutazione finale realizzata dagli uffici centrali con test sugli apprendimenti.

Saranno valutate, spiega il ministero, le competenze di tipo cognitivo , quelle tecnico- professionali (che riguardano, cioè, la sfera del fare e del sapere applicare) e quelle trasversali, attinenti alla capacità di saper comunicare e lavorare in gruppo.

Scarica il piano

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione