Piano Didattico Personalizzato: un seminario operativo per imparare, con i massimi esperti COME e QUANDO si compila

di redazione
ipsef

Forum Media Edizioni – Una delle novità principali introdotte dalla Linee Guida MIUR sul diritto allo studio di alunni e studenti con disturbi specifici di apprendimento è l’obbligo di redazione del Piano Didattico Personalizzato. Un obbligo nuovo che costringe docenti, Dirigenti Scolastici e famiglie a barcamenarsi nella comprensione delle informazioni che in esso devono essere contenute e della programmazione che ne deve derivare.

Forum Media Edizioni – Una delle novità principali introdotte dalla Linee Guida MIUR sul diritto allo studio di alunni e studenti con disturbi specifici di apprendimento è l’obbligo di redazione del Piano Didattico Personalizzato. Un obbligo nuovo che costringe docenti, Dirigenti Scolastici e famiglie a barcamenarsi nella comprensione delle informazioni che in esso devono essere contenute e della programmazione che ne deve derivare.

Per queste ragioni, Forum Media Edizioni ha organizzato a Roma, il 9 marzo p.v. un seminario operativo finalizzato alla concreta comprensione degli elementi utili alla compilazione del Piano, delle procedure necessarie alla programmazione e della predisposizione degli strumenti compensativi e delle misure dispensative.

L’apertura dei lavori sarà curata dal Dott. Raffaele Ciambrone, Dirigente dell’Ufficio VII Disabilità del MIUR e il seminario sarà tenuto da due delle massime esperte in materia: la Prof.ssa Evelina Chiocca, Presidente del Coordinamento Italiano Insegnanti di Sostegno e la Prof.ssa Laura Barbirato, Dirigente Scolastica e psicologa dell’apprendimento.

Il fulcro del seminario sarà costituito da due workshop a scelta: uno specifico per i docenti che consentirà loro di compilare un PDP completo con l’ausilio delle esperte; l’altro, dedicato alle famiglie per analizzare concretamente il loro ruolo fondamentale sin dalla raccolta delle informazioni preliminari necessarie per la redazione del PDP.

Per maggiori informazioni modalità e tempi per l’iscrizione, clicchi qui.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione