Piano Didattico Personalizzato: arrivano le prime sentenze per le scuole che non lo redigono o che ignorano la sua importanza

di
ipsef

os.it consiglia Forum Media Edizioni – Con la Sentenza n. 178 del 20 settembre 2012, il TAR della Liguria ha annullato la Delibera del Consiglio di Classe di una scuola che aveva bocciato un alunno con certificazione DSA. Sebbene la scuola, avesse provveduto alla redazione dell’apposito Piano Didattico Personalizzato, questo è risultato del tutto ignorato da parte dei docenti che non ne avevano messo in pratica le opportune misure compensative e dispensative da adottare nei confronti dell’alunno.

os.it consiglia Forum Media Edizioni – Con la Sentenza n. 178 del 20 settembre 2012, il TAR della Liguria ha annullato la Delibera del Consiglio di Classe di una scuola che aveva bocciato un alunno con certificazione DSA. Sebbene la scuola, avesse provveduto alla redazione dell’apposito Piano Didattico Personalizzato, questo è risultato del tutto ignorato da parte dei docenti che non ne avevano messo in pratica le opportune misure compensative e dispensative da adottare nei confronti dell’alunno.

Ciò evidenzia ancora una volta che troppo spesso il PDP viene formulato con molto leggerezza e superficialità, talora ricopiando il modello dell’anno precedente ed utilizzandolo per alunni diversi, come se il tutto si riducesse ad un mero adempimento burocratico, privo di qualsiasi valore didattico e giuridico.

Affinché il PDP possa essere costruito come un vero e proprio contratto formativo, in cui l’alunno e la sua famiglia vengano chiamati sia a rispondere ai loro doveri ma anche soprattutto ad acquisire diritti specifici e in cui la Scuola prenda a carico l’attuazione di una programmazione rispettosa delle specificità di ogni singolo alunno, Le proponiamo “Strumenti di supporto per studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA) e deficit di attenzione e iperattività (ADHD) – Schede di monitoraggio, raccolta di best practice e materiali di apprendimento personalizzabili su CD-Rom”.

Questo prodotto, fornisce, oltre a più di 500 documenti tra kit didattici e schede di monitoraggio per realizzare la didattica personalizzata per alunni e studenti con DSA e ADHD, un modello di PDP predisposto per ogni ordine e grado di scuola e le linee guida fondamentali per la sua compilazione, dalla raccolta delle informazioni alla programmazione di strumenti dispensativi e misure compensative idonee ad ogni necessità degli studenti, secondo le disposizioni del Ministero.

ATTENZIONE: ricordiamo che il Piano Didattico Personalizzato deve essere redatto entro e non oltre il mese di Novembre 2012

Per maggiori informazioni clicchi qui.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare