Piano delle Arti, stanziati 800mila euro: invio progetti dal 15 settembre. Avviso Ministero

WhatsApp
Telegram

Pubblicato l’avviso ministeriale del 23 agosto 2022 relativo ai progetti finanziati con il Piano triennale delle Arti al fine di promuovere “l’apprendimento, la pratica, la creazione, la conoscenza storico-critica e la fruizione consapevole dei linguaggi artistici, quali requisiti fondamentali del curricolo, nonché la conoscenza del patrimonio culturale del passato e di quello contemporaneo nelle sue diverse dimensioni”

I progetti finanziati si sviluppano nel corso dell’anno scolastico 2022/2023 e possono eventualmente proseguire e concludersi nell’anno scolastico 2023/2024.

Ciascuna scuola può partecipare aderendo ad un’unica rete. Non è ammessa la partecipazione di singole scuole.

L’Avviso ripartisce lo stanziamento di € 800.000,00, disponibile per l’e.f. 2022, secondo le seguenti percentuali:
– 60%, pari a € 480.000,00, da destinarsi ai progetti presentati dalle reti di scuole dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione;
– 40%, pari a € 320.000,00, da destinarsi ai progetti presentati dalle reti di scuole del secondo ciclo.
Il valore di ogni proposta progettuale di rete non deve essere inferiore a € 12.000,00  e non deve superare € 24.000,00.

Le schede progettuali, conformi al modello allegato all’Avviso, sono compilate dalla scuola capofila di rete attraverso la piattaforma resa disponibile da INDIRE, a partire dal 15 settembre 2022, al seguente link

AVVISO

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli