Piani Regionali formazione linguistica 2023-2026: proposte entro il 10 luglio

WhatsApp
Telegram

Con nota del 21 giugno il Ministero dell’istruzione e del merito comunica che per l’Avviso pubblico “Piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi 2023-2026″ è stata predisposta la proroga alle 12 del 10 luglio 2023.

L’avviso riguarda i progetti da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2021-2027 – Obiettivo Specifico 2. Migrazione legale e Integrazione – Misura di attuazione 2.d) – Ambito di applicazione 2.h) – Intervento b) Formazione linguistica – “Piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi 2023-2026”, com’è noto, intende
promuovere la personalizzazione dell’offerta didattica e rispondere ai fabbisogni formativi individuali, prevedendo l’erogazione di percorsi compresi dal livello alfa sino al livello B2, e moduli formativi specifici per abilità linguistiche e moduli tematici per argomento. Inoltre, mira a sostenere l’attivazione di servizi complementari e mirati rivolti agli utenti, con particolare riguardo ai migranti presenti nel sistema di accoglienza.

Nota proroga

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri