Più istruiti meno obesi

WhatsApp
Telegram

GB – Uno studio della Coldiretti sulla base dei dati Istat, è stato pubblicato oggi in occasione della Giornata mondiale contro l’obesità.

Lo studio ha rivelato che la percentuale di obesi è tripla tra chi ha frequentato solo la scuola elementare, il 16,8 per cento, rispetto a quelli che hanno conseguito la laurea, il 5,5 per cento, a conferma dell’importanza dell’educazione nel combattere stili di vita errati che compromettono anche la salute.

Il 35,6 per cento della popolazione era in sovrappeso e il 10,4 per cento era addirittura obesa nel 2012.

GB – Uno studio della Coldiretti sulla base dei dati Istat, è stato pubblicato oggi in occasione della Giornata mondiale contro l’obesità.

Lo studio ha rivelato che la percentuale di obesi è tripla tra chi ha frequentato solo la scuola elementare, il 16,8 per cento, rispetto a quelli che hanno conseguito la laurea, il 5,5 per cento, a conferma dell’importanza dell’educazione nel combattere stili di vita errati che compromettono anche la salute.

Il 35,6 per cento della popolazione era in sovrappeso e il 10,4 per cento era addirittura obesa nel 2012.

L’istruzione è il miglior modo per combattere l’obesità che interessa l’11 per cento di coloro che hanno fatto solo le scuole medie e il 7,1 per cento di chi ha frequentato le superiori.

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia