Le petizioni contro l’aumento a 24 ore dell’orario di insegnamento prendono quota

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Segnaliamo ancora una volta due petizioni, "Nessun aumento del carico orario dei docenti nelle scuole pubbliche" e "La Scuola non paghi la crisi". Quota 11mila per la prima e 40.000 per la seconda.

red – Segnaliamo ancora una volta due petizioni, "Nessun aumento del carico orario dei docenti nelle scuole pubbliche" e "La Scuola non paghi la crisi". Quota 11mila per la prima e 40.000 per la seconda.

"Nessun aumento del carico orario dei docenti nelle scuole pubbliche" è promossa da ANDISP, un gruppo di docenti della Provincia di Messina, che ha stilato anche un documento programmatico

La scuola non paghi la crisi nasce dall’esperienza dei social network, nei quali ha gà raggiunto 383.073 condivisioni.

Anche il  CONITP segnala in redazione una raccolta di firme per una petizione che sarà consegnata a tutti i partiti politici. Non ne conosciamo il contenuto, può essere richiesta all’indirizzo mail [email protected]

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur