03 Aprile 2020 - Aggiornato alle 23:56

Petizione parificazione punteggio TFA/PAS

Di Lalla

red – Seppure ancora solo accennata in una intervista del dott. Chiappetta, Capo Dipartimento del Miur, la previsione di un punteggio differenziato per l’accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto preoccupato i docenti che conseguiranno l’abilitazione con Percorso Speciale Abilitante (PAS), al quale si accede con determinati requisiti di servizio, piuttosto che con TFA, al quale si accede con una rigorosa selezione.

red – Seppure ancora solo accennata in una intervista del dott. Chiappetta, Capo Dipartimento del Miur, la previsione di un punteggio differenziato per l’accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto preoccupato i docenti che conseguiranno l’abilitazione con Percorso Speciale Abilitante (PAS), al quale si accede con determinati requisiti di servizio, piuttosto che con TFA, al quale si accede con una rigorosa selezione.

I docenti del PAS stanno attivando in questi giorni una petizione al fine di sensibilizzare il Ministro Giannini, il quale non ha ancora espresso il suo pensiero in proposito, nè ricevuto delegazione di docenti precari, gli unici a poter illustrare compiutamente le problematiche della categoria.

Seguici su Facebook, news in tempo reale

Al di là dall’esprimere un giudizio di merito sulla petizione, la decisione del Ministro sarà particolarmente importante per comprendere il valore da attribuire alla formazione iniziale degli insegnanti. Nei discorsi programmatici alla VII Commissione Cultura di Camera e Senato il Ministro ha espresso la volontà di dare avvio al II ciclo del TFA nonchè di avviare un ripensamento dell’intero ordinamento. Leggi la sintesi degli interventi

La petizione conta ad oggi 668 firme.

Ritorno a scuola. Il 14 settembre il riavvio in sicurezza, previsti nuovi spazi alternativi. Segui i corsi di Eurosofia sugli adeguamenti necessari