A Pesaro e Urbino i precari saranno riconfermati sui posti attualmente ricoperti

di redazione
ipsef

dp – Una di quelle notizie, che se confermata, susciterà molte polemiche. Si tratterebbe, secondo quanto riportato da fanoinforma.it, di un provvedimento ad hoc che sarà emanato dallo stesso Governo.

dp – Una di quelle notizie, che se confermata, susciterà molte polemiche. Si tratterebbe, secondo quanto riportato da fanoinforma.it, di un provvedimento ad hoc che sarà emanato dallo stesso Governo.

Tale provvedimento dovrebbe essere pubblicato la prossima settimana e avrà come obiettivo la riconferma per i precari della scuola residenti nella provincia di Pesaro e Urbino che prestano servizio nelle aree della Valmarecchia dell’incarico anche per il prossimo anno scolastico negli istituti dove attualemnte lavorano.

 Secondo quanto riportato dal sito fanoinforma.it, il risultato è stato conseguito grazie "ad un lavoro di squadra tra Provincia di Pesaro e Urbino, Regione Marche e l’onorevole Massimo Vannucci, che ha presentato al riguardo un’interrogazione al ministro della Pubblica istruzione Mariastella Gelmini, chiedendo una deroga alla normativa nazionale di riferimento per salvaguardare il diritto al lavoro dei precari e la continuità scolastica."

 Richiesta per i docenti precari di Pesaro e Urbino riconferma anche per il prossimo anno scolastico. Precisazioni

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione