Pes (PD), interrogazione parlamentare a tutela dei docenti di educazione musicale

di redazione
ipsef

red – Al centro dell’attenzione di questa interrogazione presentata dalla parlamentare PD Caterina Pes al ministro Gelmini è la c.d.c. A031.

red – Al centro dell’attenzione di questa interrogazione presentata dalla parlamentare PD Caterina Pes al ministro Gelmini è la c.d.c. A031.

"La Riforma Gelmini – afferma la Pes in un comunicato apparso sul sito del Partito Democratico – ha di imperio istituito i licei musicali cancellando la disciplina di educazione musicale nelle ex scuole superiori e, lungi dal dare un’attuazione definitiva a questo ambito della formazione liceale, ne ha prorogato “la fase transitoria"

"La fase di rodaggio – continua – e l’eliminazione dall’istruzione di secondo grado dell’educazione musicale chiude di fatto le porte dell’insegnamento ai docenti precari di musica abilitati nella classe di concorso A031 che sono collocati in posizione utile per gli incarichi e le supplenze nelle graduatorie ad esaurimento (GaE)".

Nei licei musicali, invece, vengono utilizzati i docenti a tempo indeterminato di strumento musicale, provenienti dalle scuole secondarie di I grado.

La richiesta della Pesa al al ministro mira a sapere quali "iniziative intenda assumere per risolvere e tutelare definitivamente la grave condizione dei docenti precari a t.d. inseriti nella classe di concorso A031 e quali procedure di reclutamento e valutazione dei titoli utili per l’accesso all’insegnamento delle nuove discipline caratterizzanti il liceo musicale intenda promuovere salvaguardando i diritti acquisiti dei docenti precari della cdc A031".

Versione stampabile
anief
soloformazione