Personale scuola, gli stipendi più bassi della Pubblica Amministrazione: media 28.440 euro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Uno spaccato della Pubblica Amministrazione ci viene offerto oggi dalla Ragioneria dello Stato con la divulgazione di alcuni dati concernenti i contratti a tempo e i livelli stipendiali.

In aumento i contratti a tempo

Secondo la  RdS i contratti a tempo nella PA. sono 3.367.171. Di questi, l’11,2%, pari a 340, mila  è costituita da personale precario. Questi ultimi risultano in crescita (in un anno +8,8%).

Spesa per il personale, scuola fanalino di coda

E fa il punto sulla spesa sostenuto per il personale, pari a 160 miliardi, pressoché stabile sull’anno prima (+0,2%), ma ridotta di circa 12 miliardi a confronto con l’apice del 2009, a parità di enti considerati.

Guardando alla retribuzione media pro-capite, nel 2017 a fronte di un dato pari a 34.491 per l’intera P.a, spiccano la presidenza del Consiglio con 64.611, le autorità indipendenti con 91.259 e il personale cosiddetto non contrattualizzato, specie i magistrati (137.294).

In fondo la scuola (28.440), le Regioni e le autonomia locali (28.632) e i ministeri (30.140).

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione