Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Personale ATA: supplenti Covid hanno diritto alla ferie come tutti!

Stampa

Ferie – non ferie, un periodo delicato da tanti punti di vista. Anche per i supplenti Covid, che solo da pochi giorni hanno ricevuto la prima retribuzione e molti sono ancora in attesa dell’emissione speciale del 23 dicembre. Alle prese anche con l’interpretazione della normativa sulle ferie.

Salve, scrivo per chiedere chiarimenti sulle ferie per il contratto ata covid. Ho avuto un contratto covid per CS dal 2/10/2020 al 30/06/2020. Vorrei sapere se il mio particolare contratto prevede le ferie ora a Natale. Chiedo questo perché in segreteria ci hanno detto che le ferie non sono state pagate ancora per noi contratto covid perchè risultiamo come una supplenza temporanea, e per questo, quando la scuola chiuderà per i giorni prefestivi dovremmo prendere questi giorni come recuperi e non ferie. Potreste gentilmente aiutarmi e chiarirmi la situazione spiegandomi cosa di diverso può avere il mio contratto. Grazie mille. 

di Giovanni Calandrino – le supplenze “covid” sono supplenze brevi e come tali sono normate in materia di ferie in riferimento all’art. 19 del CCNL/2007.

Ferie del Personale a Tempo Determinato:

L’art. 19 del CCNL/2007 prevede che sono proporzionali alla durata del servizio prestato. L’utilizzo delle ferie nei periodi di sospensione delle lezioni nel corso dell’anno scolastico non è obbligatorio.

Si applicano le disposizioni previste per il personale a tempo indeterminato salvo alcune precisazioni, qualora la durata del rapporto di lavoro a tempo determinato sia tale da non consentire la fruizione delle ferie maturate, le stesse saranno liquidate al termine dell’anno scolastico e comunque dell’ultimo contratto stipulato nel corso dell’anno.

Dunque anche il nostro lettore ha diritto alla fruizione delle ferie durante la sospensione delle attività didattiche, se richieste.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese