Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Personale ATA: prestazioni eccedenti l’orario di servizio possono essere retribuite con il FIS anche per i supplenti?

WhatsApp
Telegram

Personale ATA: le prestazioni eccedenti l’orario di servizio possono riguardare anche i supplenti e come tali potranno essere retribuite con il FIS.

Una nostra lettrice chiede

Chiedo se il personale a tempo determinato possa accedere al FIS. Nello specifico, se i collaboratori scolastici supplenti possano svolgere attività intensive ed, eventualmente, estensive retribuite mediante accesso al FIS, o se il compenso debba essere necessariamente corrisposto mediante recuperi orari.

di Giovanni Calandrinotutto il personale ATA sia a tempo indeterminato che a tempo determinato, in quanto autorizzate, compatibilmente con gli stanziamenti d’istituto, ha diritto alla retribuzione delle prestazioni eccedenti l’orario di servizio con le modalità definite in sede di contrattazione integrativa d’istituto.

Dunque è possibile retribuire le ore straordinarie a tutto il personale ATA.

ART.51 – ORARIO DI LAVORO ATA

 [omissis]

  1. In quanto autorizzate, compatibilmente con gli stanziamenti d’istituto, le prestazioni eccedenti l’orario di servizio sono retribuite con le modalità definite in sede di contrattazione integrativa d’istituto.

Si ricorda che le ore straordinarie sono sempre retribuite. Se il dipendente, per esigenze di servizio e previa disposizioni impartite, presta attività oltre l’orario ordinario giornaliero può richiedere, in luogo della retribuzione, il recupero di tali ore anche in forma di corrispondenti ore e/o giorni di riposo compensativo compatibilmente con le esigenze organizzative dell’istituzione scolastica.

Il recupero delle ore eccedenti è sempre una scelta individuale e non può essere imposta dal contratto di scuola o dal DS.

Pertanto lo straordinario va sempre retribuito a meno che il dipendente non esprima volontaria richiesta di compensativo.

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito